Arena delle Balle di Paglia 2017: siete pronti?

Lago di como gita col battello
Su quel ramo del Lago di Como: intervista a Rosa Giuffrè
2 maggio 2017
Festival dell'Ospitalità
Ci vediamo al Festival dell’Ospitalità a Scilla?
19 settembre 2017
Show all

Arena delle Balle di Paglia 2017: siete pronti?

Arena delle Balle di Paglia 2

Ci sono diversi appuntamenti legati al mio territorio ai quali proprio non riesco a rinunciare. Quando l’estate si fa dura, il grano viene tagliato e le cicale cantano fortissimo, quando il caldo non da tregua e si suda anche stando fermi, è in quel momento dell’anno in cui arriva l’Arena delle balle di Paglia. Luglio, sì, luglio è la stagione perfetta. Con la luna piena, che illumina golene, fiume, persone, idee e sentimenti. Il tutto con quel profumo di campagna nell’aria, di erba, di terra secca.

La Bassa Romagna, terra tra acqua e poesia

La Bassa Romagna è terra contadina, una pianura spesso, troppo spesso, sfruttata allo stremo dall’agricoltura. L’Arena lancia a suo modo la riscoperta di questi territori così modificati dall’intervento umano, in modo lento, genuino, semplice. Come un bimbo che si arrampica sulle balle di paglia, come la poesia che si racconta sotto le stelle, come la Land Art che accompagna l’Arena delle Balle di Paglia.

La semplicità dell’Arena delle Balle di Paglia

Come ve la racconto io questa semplicità? Non bisogna complicare la semplicità di cui trasuda l’Arena, neanche con le parole. Un ottimo aiuto per raccontare l’arena mi arriva dal trailer del film, che verrà presentato direttamente sul palco principale il 13 luglio. Il cortometraggio, realizzato dal bravissimo regista emergente Marco Morandi, racconta l’Arena delle Balle di Paglia come non era mai stato fatto prima. Eccovi un piccolo assaggio.

Trailer Film Arena delle Balle di Paglia

Arena delle Balle di Paglia 2017

Quest’anno il tema dell’Arena è “Felliniani e filosofi di campagna” e si svolgerà tra il 13 e il 18 luglio a Cotignola, dove il fiume Senio incrocia il Canale Emiliano Romagnolo. Si parlerà di Fellini ma non solo, ci saranno tanta musica, teatro, arte, poesia. Trovi il programma completo sul sito www.primolacotignola.it. Tra gli artisti previsti ci sono i comici Vito e Maria Pia Timo, Gianfranco Angelucci, amico e collaboratore di Fellini, il Circo Paniko, Bob Corn, i Panculturalworldmusic ensemble e i Veeblefetzer.

Arena delle Balle di Paglia

La chicca: venerdì 14 Luglio potrete vivere un concerto che comincia alle 24 continua fino alle prime luci dell‘alba, dove la sessione musicale finirà con una bella colazione di gruppo. L’Arena si chiuderà come sempre con l’asta delle balle di paglia.

Come arrivare a Cotignola all’Arena delle Balle di Paglia.

Per arrivare a Cotignola avete due soluzioni: auto o treno, la prima è senza dubbio la più comoda anche per via della scarsità di mezzi in estate.

In auto: Uscita A14 Faenza A14 bis Cotignola, Lugo o Bagnacavallo. Da lì seguite prima le indicazioni per Cotignola poi quelle per l’Arena oppure puntate il navigatore per il Campo Sportivo di via Cenacchio.

Si mangia all’Arena delle Balle di Paglia?

Sì! Non c’è il tradizionale stand di cucina romagnola da sagra, però qualcosa da mettere sotto i denti è a disposizione. Alla peggio la zona è piena di ristoranti uno migliore dell’altro!

Dormire nei dintorni dell’Arena delle Balle di Paglia

Non è una zona turistica ma ci sono moltissimi B&B. Se vieni da lontano fermarsi è senza dubbio la soluzione migliore.

Ci vediamo là?

MichelaMazzotti
MichelaMazzotti
Consulente di web marketing turistico & copywriter, sono una storyteller dall'età di 7 anni. Mi occupo principalmente di strategia e di creazione di contenuti in ambito turistico. Nel tempo libero amo godermi quelle emozioni che solo un viaggio può darmi, dal momento in cui comincio a sognarlo fino a quando disfo la valigia e comincio a raccontare le mie diapositive. Sono una persona positiva e curiosa, tendo a cogliere il lato bello di ogni cosa.

Comments are closed.