L’Arena delle Balle di Paglia torna a Cotignola!

Content Academy
Ulivi e avventura sul Gargano | Content Academy
27 giugno 2016
Romagna Toscana
Treno a nafta e sogni dal finestrino
18 luglio 2016
Show all

L’Arena delle Balle di Paglia torna a Cotignola!

Arena Balle Di Paglia

Arena Balle Di Paglia

Un sogno d’estate immersi nel verde e nel color oro della profumata campagna romagnola: questo è per me l’Arena delle Balle di Paglia, evento che ogni anno da 8 anni a questa parte prende forma e nasce, tra l’impegno di tante belle persone, a Cotignola.

Sì, per una volta depongo le armi, oggi non faccio la “travel blogger” che va sempre in giro per il mondo. Ti parlo del mio paesino, quello che tutte le volte che ritorno da un viaggio mi aspetta e mi accoglie a braccia aperte con la mia famiglia, i suoi piatti tipici, i suoi sorrisi ed il forte carattere. Cotignola è piccola, ma, seppur con qualche difetto, poco alla volta si sta distinguendo per la sua capacità creativa, artistica, culturale e per la nomea di “paese sempre in festa”. 

Prima domanda: dov’è Cotignola?

Sei mai stato a in Romagna a Cotignola? Beh, dovresti proprio venirci, quale occasione migliore di quella dell’Arena della Balle di Paglia? Arrivare è molto semplice, credo sia il paesino meglio collegato d’Italia: attorno abbiamo qualcosa come 4 uscite dell’autostrada, Faenza (A14), Cotignola, Cotignola – Lugo e Bagnacavallo (A14 bis). Da lì, qualunque tu scelga, segui i cartelli ed arriverai agevolmente in paese. Durante i giorni dell’Arena, troverai indicazioni su dove parcheggiare per arrivare nella zona dell’Arena.

Cos’è l’arena delle Balle di Paglia?

L’Arena delle Balle di Paglia è un luogo che si raggiunge a piedi, senza tempo, immerso nella natura, proprio dove il fiume Senio (o meglio torrente, che in luglio normalmente è davvero piccolo piccolo in fondo al suo letto verde) incontra il Canale Emiliano Romagnolo. Lì, in una golena, è nata questa idea di un’arena composta da Balle di Paglia, un luogo dove raccontare storie, vivere l’arte, incontrarsi e, soprattutto, stare bene assieme.

Quando trovi l’arena delle Balle di Paglia?

Gli amici dell’Associazione Culturale Primola guidati da Mario Baldini ti aspettano a Cotignola da giovedì 14 a martedì 19 luglio 2016 per presentare questa edizione intitolata “Il nuovo mondo magico”, ispirato da “Il mondo magico” che Ernesto de Martino ha scritto a Cotignola sotto le bombe, durante la guerra che tanto ha segnato questi luoghi a causa della passaggio del fronte.

Cosa vivrai all’Arena delle Balle di Paglia?

Per il programma dettagliato ti invito a scaricare il pdf che trovi cliccando qui dove troverai tutte le informazioni che ti servono.

Ti dico solo che si va dai concerti all’alba in un campo di grano, ai convivi di campagna tutti assieme a base di quello che c’è, ai racconti di vecchi Cotignolesi, passando per la musica, la poesia, il teatro. E sono sicura di dimenticare qualcosa, perché l’Arena delle Balle di Paglia, con la sua anima pulsante, è questo ma anche molto di più. E ti rapirà. Ovviamente c’è qualcosa anche su misura per i bambini in questo luogo da sogno racchiuso nelle nostre campagne. Io andrò (quasi) tutte le sere, camminando sulla riva del Senio fino alla Golena, e tu?

Quelli di Primola ti aspettano! A proposito di Primola, ho preso in prestito una loro foto, da Martedì in poi vedo di metterne delle mie 🙂

Michela

MichelaMazzotti
MichelaMazzotti
Consulente di web marketing turistico & copywriter, sono una storyteller dall'età di 7 anni. Mi occupo principalmente di strategia e di creazione di contenuti in ambito turistico. Nel tempo libero amo godermi quelle emozioni che solo un viaggio può darmi, dal momento in cui comincio a sognarlo fino a quando disfo la valigia e comincio a raccontare le mie diapositive. Sono una persona positiva e curiosa, tendo a cogliere il lato bello di ogni cosa.

1 Comment

Lascia un commento